autoproduzioni alimentari

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Lun Mag 09, 2011 4:59 pm

Ladylu ha scritto:Allora da uno yogurt "greco" da 125 ho prodotto 4 yogurt della "magna grecia" da 250. Diciamo molto buoni ma un pò meno consistenti dell'originale. Very Happy
Volete sapere come ho fatto?
non ci tenere col fiato sospeso

enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  Ladylu il Lun Mag 09, 2011 5:03 pm

Ho studiato molto prima e ho applicato questo metodo:

http://www.e-bio.it/ricette/ricetta.b.php?ricetta=yogurt/yogurt

(scusate ho rettificato quella era tutta la pagina di google)


Ultima modifica di Ladylu il Lun Mag 09, 2011 5:34 pm, modificato 1 volta
avatar
Ladylu
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1852
Data d'iscrizione : 29.03.10
Località : nord-sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Lun Mag 09, 2011 5:14 pm

Ladylu ha scritto: Ho studiato molto prima e ho applicato questo metodo:
http://www.google.it/webhp?hl=it#hl=it&source=hp&biw=1366&bih=644&q=yogurt+fatto+in+casa+senza+yogurtiera&aq=2&aqi=g10&aql=&oq=yogurt+fatto+in+casa&pbx=1&rlz=1R2ACAW_itIT411&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.&fp=51ee0e60bfdc9871
brava sono imetodi che applichimo da decenni con mia moglie
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 61
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  magi il Mar Mag 10, 2011 5:24 pm

Mamma mia, siete diventati tutti produttori di yogurt, pensate che , sarò un caso raro, ma lo yogurt non mi è mai piaciuto, sia il latte che lo yogurt che anche mia mamma produceva in proprio, fin da piccola non lo gradivo particolarmente,forse ero intollerante ai latticini da molto prima di scoprirlo. Buone mangiate a voi
avatar
magi
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 05.02.10
Età : 63
Località : Verzegnis

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  novella il Mar Mag 10, 2011 5:40 pm

magi secondo me la tua mamma lo faceva come lo faccio io e allora per forza non ti piaceva! oggi mi è venuto il siero, l'ho buttato, scrivono che si può mangiare lo stesso ma è acidissimo... ho ancora le gengive ritirate... denti crepati... bleach...
avatar
novella
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 3304
Data d'iscrizione : 04.02.10
Età : 44
Località : trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  Elvira il Mar Mag 10, 2011 5:48 pm

quante ore l'hai lasciato?? cn quali dosi?
avatar
Elvira
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 04.02.10
Località : il paese delle meraviglie

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  novella il Mar Mag 10, 2011 5:51 pm

11 ore, residuo (forse troppo?) del precedente yogurt, 1 litro di latte di soia
avatar
novella
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 3304
Data d'iscrizione : 04.02.10
Età : 44
Località : trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  Elvira il Mar Mag 10, 2011 5:57 pm

novella ha scritto:11 ore, residuo (forse troppo?) del precedente yogurt, 1 litro di latte di soia
devi metterne un bicchiere (tipo bicchiere da yogurt)
avatar
Elvira
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 04.02.10
Località : il paese delle meraviglie

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  novella il Mar Mag 10, 2011 5:58 pm

era più o meno un bicchiere. forse l'eccedenza ha causato il siero? non capisco bene...
avatar
novella
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 3304
Data d'iscrizione : 04.02.10
Età : 44
Località : trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mar Mag 10, 2011 6:01 pm

novella ha scritto:era più o meno un bicchiere. forse l'eccedenza ha causato il siero? non capisco bene...
puo' dipendere dal tipo di latte di soia?
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 61
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  novella il Mar Mag 10, 2011 6:03 pm

però era lo stesso dell'altra volta, e l'altra volta è venuto bene Sad
avatar
novella
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 3304
Data d'iscrizione : 04.02.10
Età : 44
Località : trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mar Mag 10, 2011 6:07 pm

novella ha scritto:però era lo stesso dell'altra volta, e l'altra volta è venuto bene Sad
ritenta sarai piu' fortunata.neanche mi piace il gusto acido percio lo edulcoro con miele o marmellata e poi inostri stomachini causa le tante medicine hanno bisogno di yogurt
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 61
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  tarantola17 il Mar Mag 10, 2011 6:50 pm

Ahahah se io mangio lo yogurt muoio o divento un cesso mobile. Very Happy
avatar
tarantola17
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1237
Data d'iscrizione : 07.02.10
Località : Azzano Decimo (PN)

Vedi il profilo dell'utente http://www.reumatoide.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  magi il Mar Mag 10, 2011 7:34 pm

tarantola17 ha scritto:Ahahah se io mangio lo yogurt muoio o divento un cesso mobile. Very Happy
Invece io comincio con il broncospasmo prima ancora di aver iniziato la digestione dei latticini in genere e quindi per evitare l'asma evito di mangiarli se non quelli magrissimi quando proprio voglio togliermi la voglia.
avatar
magi
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 05.02.10
Età : 63
Località : Verzegnis

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mar Mag 10, 2011 7:37 pm

tarantola17 ha scritto:Ahahah se io mangio lo yogurt muoio o divento un cesso mobile. Very Happy
anche di soia????
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 61
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  tarantola17 il Mar Mag 10, 2011 7:51 pm

Lo yogurt di soia nn merita nemmeno di essere chiamato così. E' immangiabile!
avatar
tarantola17
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1237
Data d'iscrizione : 07.02.10
Località : Azzano Decimo (PN)

Vedi il profilo dell'utente http://www.reumatoide.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mar Mag 10, 2011 7:55 pm

tarantola17 ha scritto:Lo yogurt di soia nn merita nemmeno di essere chiamato così. E' immangiabile!
si , ti credo,ma con l'aggiunta di altre cosine puoi renderlo accettabile,e fare un po' di bene al tuo pancino
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 61
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  misterto il Mar Mag 10, 2011 7:56 pm

.....abbasso lo yogurt di soia!
avatar
misterto
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 2727
Data d'iscrizione : 05.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  Elvira il Mar Mag 10, 2011 8:02 pm

meglio di soia...fa meno male dei latticini....
avatar
Elvira
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 04.02.10
Località : il paese delle meraviglie

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  tarantola17 il Mar Mag 10, 2011 8:03 pm

enrico militello ha scritto:
tarantola17 ha scritto:Lo yogurt di soia nn merita nemmeno di essere chiamato così. E' immangiabile!
si , ti credo,ma con l'aggiunta di altre cosine puoi renderlo accettabile,e fare un po' di bene al tuo pancino

Si effettivamente con il Nesquik sarebbe l'ideale..........
avatar
tarantola17
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1237
Data d'iscrizione : 07.02.10
Località : Azzano Decimo (PN)

Vedi il profilo dell'utente http://www.reumatoide.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  misterto il Mar Mag 10, 2011 8:06 pm

...o con la nutella
avatar
misterto
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 2727
Data d'iscrizione : 05.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  tarantola17 il Mar Mag 10, 2011 8:26 pm

No e che scrivo con cognizione di causa perchè proprio stasera mi è venuta l'idea di mangiarne uno alla vaniglia ed era vomitevole.
avatar
tarantola17
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1237
Data d'iscrizione : 07.02.10
Località : Azzano Decimo (PN)

Vedi il profilo dell'utente http://www.reumatoide.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  Ladylu il Mar Mag 10, 2011 9:38 pm

Yogurt di soia, non l'ho mai provato.
Azzardo un'ipotesi secondo me 11 ore sono troppe. Io l'ho tenuto 7/8; ho letto che più lo fai stare fuori dal frigo dopo il tempo canonico e più diventa acido.
avatar
Ladylu
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1852
Data d'iscrizione : 29.03.10
Località : nord-sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mer Mag 11, 2011 6:38 am

tarantola17 ha scritto:No e che scrivo con cognizione di causa perchè proprio stasera mi è venuta l'idea di mangiarne uno alla vaniglia ed era vomitevole.
quanto dico aggiunta di cosine Very Happy ,intendo o miele (possibilmente grezzo )o marmellate (preferibilmente bio,e perche' no',ci si diverte anche a produrle),queste cosine consentono di colazionarmi a volonta' e di fare a volte anche cena ,con benefici effetti sulla flora batterica e quindi sul mio apparato digerente
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 61
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  Ladylu il Lun Mag 16, 2011 6:45 pm

Produco ormai con successo il mio yogurt casalingo. Non mi servo dalla yogurtiera ma piazzo i miei barattolini la sera sopra il frigo e poi gli rimbocco la copertina di pile. Al mattino ho uno yogurt niente affatto acido e abbastanza compatto. Ho fatto vari esperimenti però sempre con latte di mucca parzialmente scremato e yogurt sempre naturale. Io lo mangio così, ma gli affamati con lo zucchero e/o la frutta, direi un successo.
Se non fosse stato per voi non avrei mai scoperto questo metodo.
Poi mi sono documentata, quello che facevo prima con i granuli non era yogurt ma latte fermentato. L'accudimento dei granuli era davvero impegnativo ma così è molto più semplice, non c'è bisogno di farlo necessariamente tutti i giorni.
avatar
Ladylu
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1852
Data d'iscrizione : 29.03.10
Località : nord-sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Lun Mag 16, 2011 7:04 pm

Ladylu ha scritto:Produco ormai con successo il mio yogurt casalingo. Non mi servo dalla yogurtiera ma piazzo i miei barattolini la sera sopra il frigo e poi gli rimbocco la copertina di pile. Al mattino ho uno yogurt niente affatto acido e abbastanza compatto. Ho fatto vari esperimenti però sempre con latte di mucca parzialmente scremato e yogurt sempre naturale. Io lo mangio così, ma gli affamati con lo zucchero e/o la frutta, direi un successo.
Se non fosse stato per voi non avrei mai scoperto questo metodo.
Poi mi sono documentata, quello che facevo prima con i granuli non era yogurt ma latte fermentato. L'accudimento dei granuli era davvero impegnativo ma così è molto più semplice, non c'è bisogno di farlo necessariamente tutti i giorni.
quando avrai tempo e voglia ,completa il ciclo con marmellate autoprodotte e vedrai che quantità ne mangeranno i tuoi affamati Very Happy
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 61
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum