autoproduzioni alimentari

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Lun Mag 16, 2011 7:04 pm

Ladylu ha scritto:Produco ormai con successo il mio yogurt casalingo. Non mi servo dalla yogurtiera ma piazzo i miei barattolini la sera sopra il frigo e poi gli rimbocco la copertina di pile. Al mattino ho uno yogurt niente affatto acido e abbastanza compatto. Ho fatto vari esperimenti però sempre con latte di mucca parzialmente scremato e yogurt sempre naturale. Io lo mangio così, ma gli affamati con lo zucchero e/o la frutta, direi un successo.
Se non fosse stato per voi non avrei mai scoperto questo metodo.
Poi mi sono documentata, quello che facevo prima con i granuli non era yogurt ma latte fermentato. L'accudimento dei granuli era davvero impegnativo ma così è molto più semplice, non c'è bisogno di farlo necessariamente tutti i giorni.
quando avrai tempo e voglia ,completa il ciclo con marmellate autoprodotte e vedrai che quantità ne mangeranno i tuoi affamati Very Happy

enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  Ladylu il Mar Mag 17, 2011 4:55 am

Magari ci provo! ... ricettina? Di questi tempi si potrebbe di fragole?!?
avatar
Ladylu
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1852
Data d'iscrizione : 29.03.10
Località : nord-sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re:autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mar Mag 17, 2011 7:06 am

le marmellate si fanno sempre coi frutti di stagione e preferibilmente bio per cui adesso le puoi fare con le fragole o con le ultime arance. ok ricettina:kg 1 di fragole mature ,kg o.600zucchero (io lo utilizzo di canna grezzo)n°1limone. lavare e togliere il picciolo verde,tagliare in 4 parti o piu' le fragole e aggiugere la scorza del limone il succo e lo zucchero,amalgamare e mettere in frigo x otto o dieci ore. togliere la buccia di limone cuocere la confettura x 30minuti schiumando,poi a piacere,frullare tutto il composto o se si vogliono pezzettoni farlo solo con una parte del composto rimettere sul fuoco x altri 10 min.invasare nei barattoli precedentemente sterilizzati,metterli a testa in giu', e fare raffreddare lentamente n.b. i tempi di cottura variano aseconda del contenuto diacqua della frutta. BUON LAVORO E BUON APPETITO Very Happy
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 62
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  magi il Mar Mag 17, 2011 4:38 pm

Ottima ricetta Enrico voglio provare, ho fatto altre marmellate con successo, ma mai di fragole
avatar
magi
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 05.02.10
Età : 64
Località : Verzegnis

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mar Mag 17, 2011 5:40 pm

magi ha scritto:Ottima ricetta Enrico voglio provare, ho fatto altre marmellate con successo, ma mai di fragole




Quali marmellate sai fare? io le faccio con quasi tutti i frutti caserecci
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 62
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  calimera il Mar Mag 17, 2011 7:30 pm

enrico militello ha scritto:le marmellate si fanno sempre coi frutti di stagione e preferibilmente bio per cui adesso le puoi fare con le fragole o con le ultime arance. ok ricettina:kg 1 di fragole mature ,kg o.600zucchero (io lo utilizzo di canna grezzo)n°1limone. lavare e togliere il picciolo verde,tagliare in 4 parti o piu' le fragole e aggiugere la scorza del limone il succo e lo zucchero,amalgamare e mettere in frigo x otto o dieci ore. togliere la buccia di limone cuocere la confettura x 30minuti schiumando,poi a piacere,frullare tutto il composto o se si vogliono pezzettoni farlo solo con una parte del composto rimettere sul fuoco x altri 10 min.invasare nei barattoli precedentemente sterilizzati,metterli a testa in giu', e fare raffreddare lentamente n.b. i tempi di cottura variano aseconda del contenuto diacqua della frutta. BUON LAVORO E BUON APPETITO Very Happy

ma trovare le fragole bio è un'impresa eccezionale
avatar
calimera
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1536
Data d'iscrizione : 04.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re:autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mer Mag 18, 2011 5:30 am

vero è...ma cercando cercando a volte si trovano,nella sicilia dell'est ci sono molte aziende bio prova. Very Happy
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 62
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mer Mag 18, 2011 5:33 am

calimera ha scritto:
enrico militello ha scritto:le marmellate si fanno sempre coi frutti di stagione e preferibilmente bio per cui adesso le puoi fare con le fragole o con le ultime arance. ok ricettina:kg 1 di fragole mature ,kg o.600zucchero (io lo utilizzo di canna grezzo)n°1limone. lavare e togliere il picciolo verde,tagliare in 4 parti o piu' le fragole e aggiugere la scorza del limone il succo e lo zucchero,amalgamare e mettere in frigo x otto o dieci ore. togliere la buccia di limone cuocere la confettura x 30minuti schiumando,poi a piacere,frullare tutto il composto o se si vogliono pezzettoni farlo solo con una parte del composto rimettere sul fuoco x altri 10 min.invasare nei barattoli precedentemente sterilizzati,metterli a testa in giu', e fare raffreddare lentamente n.b. i tempi di cottura variano aseconda del contenuto diacqua della frutta. BUON LAVORO E BUON APPETITO Very Happy

ma trovare le fragole bio è un'impresa eccezionale


Ripensandoci dalle tue parti ancora ci sono arance perchè non farla con quelle viene buonissima Very Happy
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 62
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  magi il Mer Mag 18, 2011 7:49 pm

enrico militello ha scritto:
magi ha scritto:Ottima ricetta Enrico voglio provare, ho fatto altre marmellate con successo, ma mai di fragole
Quali marmellate sai fare? io le faccio con quasi tutti i frutti caserecci
Ho sperimentato marmellata di pesche e albicocche e prugne e susine, sono i frutti che maturano anche qui in montagna e sono sicuramente biologici come coltivazione a parte piogge acide o forse radioattive alle quali non voglio pensare.
Qui da me nel periodo post Cernobyl era sconsigliato consumare anche i prodotti del nostro orto e così pure la frutta senza parlare dei funghi che si dice assorbano al massimo la radioattività.


avatar
magi
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 05.02.10
Età : 64
Località : Verzegnis

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re:autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mer Mag 18, 2011 8:02 pm

anche da noi nel periodo di cernobyl abbiamo evitato di raccogliere la frutta e gli ortaggi e ricordo la rabbia di mio padre nel vedere tutti quei bei carciofi andare a male,visto che dalle tue e dalle mie parti si puo' ancora fare una alimentazione abbastanza sana ci proviamo,e sicuramente si guadagna in salute e cosa non indifferente nel gusto Very Happy
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 62
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  novella il Dom Giu 05, 2011 9:33 am

oggi finalmente, il miracolo... un vasetto di activia, un litro di latte di soia, un cucchiaio di zucchero, otto ore di yogurtiera, risultato: un dolce, cremoso, stupendo yogurt di soia bianco!!
avatar
novella
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 3304
Data d'iscrizione : 04.02.10
Età : 44
Località : trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  misterto il Dom Giu 05, 2011 5:29 pm

novella ha scritto:oggi finalmente, il miracolo... un vasetto di activia, un litro di latte di soia, un cucchiaio di zucchero, otto ore di yogurtiera, risultato: un dolce, cremoso, stupendo yogurt di soia bianco!!
chi la dura la vince...brava! Very Happy
avatar
misterto
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 2727
Data d'iscrizione : 05.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  enrico il Mer Lug 27, 2011 12:31 pm

MARMELLATA DI GELSI ROSSI

Kg1 di gelsi rossi
kg0.700 di zucchero di canna
la scorza di un limone
mettere a macerare i gelsi con lo zucchero in frigo x almeno 12ore,poi nell'amalgamare il composto schiacciare con una forchetta una parte di essi,aggiungere la scorza di limone tagliata sottile sottile e mettere a cuocere x circa 45 minuti schiumando,indi invasare e poi.......
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 62
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: autoproduzioni alimentari

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum