Richiesta di aiuto: possibile spondiloartrite reattiva?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Richiesta di aiuto: possibile spondiloartrite reattiva?

Messaggio  tenebra il Gio Mar 07, 2013 2:27 pm

Ciao a tutti, vorrei chiedervi un consiglio circa i miei sintomi.
Sospetto di avere una spondiloartrite reattiva. Lo scorso anno ho avuto una banale infezione genitale che mi ha causato uretrite, si suppone di origine virale causata da adenovirus (in quanto tutti gli esami fatti per clamidia, batteri gram-negativi, urine, feci sono stati tutti negativi).
Il problema è che questa uretrite mi ha scatenato una serie di complicanze: dopo mese ho cominciato ad avvertire dolore acuto e rigidità in zona lombare con formicolio, debolezza e un senso di perdita di sensibilità alla gamba sinistra, specialmente caviglia, tallone e in generale tutta la fascia sotto al piede (fascite plantare?).
Ho avuto dolore acuto per un po' di mesi, ora il dolore è diminuito ma mi è rimasta una contrattura muscolare cronica in zona lombare. Ho i muscoli sempre in tensione e di notte dormo male. Le ultime risonanze magnetiche fatte alle sacroiliache e al tratto lombo-sacrale non hanno evidenziato presenza di sacroileite, ma solo qualche piccola protrusione discale e presenza di segni spondilosici di intensità moderata.
Tuttavia, risulta una iniziale inversione della fisiologica lordosi lombare. Ora sto avendo anche doloretti e tensione a tutto il dorso della schiena. Ma soprattutto faccio fatica a rimanere in piedi fermo per tanto tempo, mi fa male appoggiore il peso sulla gamba sinistra che sento sempre debole e soprattutto ho male sotto il tallone e sotto il piede.
Tutti gli esami del sangue risultano a posto, VES a 1 e PCR a 0.14 (quindi assolutamente negative). Però dagli ultimi esami risulta un valore di 67 per la calprotectica, quindi c'è un po' di infiammazione intestinale. E infatti dopo quell'infezione ho sempre avuto problemi di intestino, soprattutto stipsi.

Volevo chiedervi se questi sintomi possono essere compatibili con una iniziale spondiloartrite nonostante ves e pcr siano a posto, ho letto infatti che in molti casi c'è infiammazione intestinale nel caso delle spondiloartriti.
Faccio notare che per ora la schiena non è bloccata nei movimenti, ma ho questa fastidiosa rigidità in zona lombare (dovuta allo spasmo muscolare).

Finora ho sentito ben 3 reumatologi e nessuno mi ha fatto una diagnosi né di Reiter né di spondiloartrite perché tutti gli esami sono negativi,. L'ultimo reumatologo mi ha consigliato di camminare/correre ogni giorno e facendo così secondo lui sarei tornato in forma. Io a provato per un mese a camminare un paio d'ore ogni sera, con il risultato che i dolori non sono spariti anzi dopo le passeggiate il dolore alla gamba e al piede sinistro aumentava e la fisiologica lordosi lombare non si è normalizzata..

Preciso che ho 33 anni..

Grazie

tenebra
spondilo-curioso
spondilo-curioso

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 07.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Richiesta di aiuto: possibile spondiloartrite reattiva?

Messaggio  Elvira il Gio Mar 07, 2013 5:20 pm

ciao, ben arrivata, hai una proprietà di linguaggio degno di un medico...complimenti... Suspect
avatar
Elvira
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 04.02.10
Località : il paese delle meraviglie

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Richiesta di aiuto: possibile spondiloartrite reattiva?

Messaggio  misterto il Gio Mar 07, 2013 7:06 pm

ben venuta in forum ma...secondo me potrebbe essere un'ernia discale in fase iniiale bisognerebbe eseguire risonanza con mezzo di contrasto...penso...ciao
avatar
misterto
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 2727
Data d'iscrizione : 05.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Richiesta di aiuto: possibile spondiloartrite reattiva?

Messaggio  tenebra il Ven Mar 08, 2013 8:14 am

Ciao grazie per il benvenuto, comunque...io sono un ragazzo ! Embarassed Forse il nickname trae un po' in inganno Very Happy

Per cucciola: grazie per i complimenti Very Happy ma ormai è un anno che mi tiro dietro questa storia e ho imparato a forza di cose tutti i termini medici del caso!

Dimenticavo: ho HLAB27 negativo e HLAB35 positivo. Ho letto che quest'ultimo potrebbe essere predisposizione per morbo di Crohn o spondiloartriti enteropatiche..
Stamattina ho fatto i raggi alla colonna in toto, dai quali risulta:
scoliosi dorso-lombare destro convessa e cervico-dorsale sinistro convessa.
Sempre rettilineizzata la fisiologica lordosi lombare.
Asimmetria del bacino con ala aliaca sinistra più alta della destra di 2 cm..
Metameri conservati e non alterazioni degli spazi intersomatici.

Secondo voi se ci fossero dei sindesmofiti questi si vedrebbero già dalle radiografie?

Grazie

tenebra
spondilo-curioso
spondilo-curioso

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 07.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Richiesta di aiuto: possibile spondiloartrite reattiva?

Messaggio  enrico il Ven Mar 08, 2013 10:34 am

BENVENUTO TENEBRA Very Happy ,continua a consultare specialisti in reumatologia fino ad addivenire ad una diagnosi certa,in ogni caso non ti scoraggiare e continua a ARIBENVENUTO
avatar
enrico
gran-HLAB27+
gran-HLAB27+

Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 62
Località : santa elisabetta AG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Richiesta di aiuto: possibile spondiloartrite reattiva?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum